Aromaterapia : oli essenziali per ogni esigenza

oli-essenzialiL’aromaterapia consiste nell’impiego di oli essenziali estratti dalle piante per ottenere effetti benefici per la mente e il corpo. L’aromaterapia è una delle tante pratiche previste in fitoterapia e ha origini antichissime.
Ecco l’elenco di alcuni degli oli essenziali più diffusi in ambito dell’aroma terapia; leggete gli effetti attesi per decidere con quale olio essenziale profumare un ambiente domestico o usarlo durante una doccia calda, una sauna o un momento di relax dedicato appositamente all’aromaterapia.

Le Essenze :

Menta
Può essere usata per stimolare il proprio intelletto, utile nella sala-studio. Stimola, motiva e ci attiva. L’odore della menta sarebbe in grado di potenziare le nostre capacità di apprendimento predisponendo la nostra mente all’ottimismo.
Pompelmo
E’ un tonico per eccellenza, ottimo nei periodi di scarsa energia sia fisica, sia mentale. Nonostante le sue proprietà stimolanti, l’olio essenziale di pompelmo è usato soprattutto per rafforzare il sistema immunitario in modo naturale.
Cannella
Perfetto per l’aromaterapia in camera da letto: crea un’atmosfera intima e accogliente, riesce a riequilibrare la circolazione e può essere usata per massaggi dal retrogusto afrodisiaco.
Rosmarino Ha proprietà simili a quelle della menta; oltre a migliorare la concentrazione aiuta la memoria, allevia il nervosismo e placa l’ansia.
Lavanda
Perfetto per l’aromaterapia durante un bagno caldo o mentre facciamo la doccia alla sera. Calma, rilassa e allevia le tensioni.
Limone
L’olio essenziale di limone può essere usato in ambiente domestico per caricare gli abitanti di energia.

N.B.: gli oli essenziali non vanno mai disciolti in acqua, quindi non aggiungeteli all’acqua della vasca da bagno ma diluiteli in olio o in alcol così come previsto per l’aromaterapia.

Aromaterapia e oli essenziali: l’efficacia dei trattamenti

images-5In aromaterapia è la qualità degli oli essenziali a determinare il successo di una preparazione.Quando scegliete un olio essenziale prestate attenzione al processo di produzione, dalla raccolta delle piante fino alla successiva distillazione. I principi attivi degli oli essenziali vengono conservati solo se il processo produttivo è seguito con estrema attenzione così da rispettare le caratteristiche di ogni pianta.

Gli oli essenziali di qualità, in aromaterapia, possono essere considerati dei veri e propri rimedi naturali efficaci. Talvolta, l’apparente poca efficacia degli oli essenziali è dovuta non a una reale inutilità del trattamento ma a qualche errore nel processo produttivo dell’olio. Per ottenere buoni risultati mediante l’impiego di oli essenziali in aromaterapia, è bene mantenere una certa costanza nei trattamenti. Gli esperti di settore ci spiegano che il nostro corpo presenta un certo grado di “intossicazione” che non ci permette di sentire fin da subito gli effetti benefici degli oli essenziali, anche se i principi attivi lavorano dentro di noi. Un altro fattore da ricordare, quando si parla dell’efficacia dell’aromaterapia e oli essenziali, è che ognuno di noi ha una propria “specificità” e quindi può reagire in modi diverso ai preparati.